Testimonianze per il tag ‘affetti in carcere’

2 Items

Prima lettera dal carcere

by

Vercelli. 5.3.1937. Caro Marito, siamo sempre nelle stesse condizioni e non si può ancora sapere nulla. Quanto pensieri mi si affacciano nel cervello, senza risolverne uno. Hai scritto alla R. Questura per sapere qualcosa? Domani andrò all’udienza col sig. Capo e poi mi saprò regolare su quello che devo fare. Attendo una tua lettera per […]

L’incontro con la mamma in carcere

by

Qui bisogna che parli della mamma. Dopo che venni interrogata dal giudice istruttore, ricevetti il permesso di essere visitata. Venne la mamma. Io avevo paura: paura di farle male, paura che avesse troppo male. Ed avevo una voglia immensa di vederla. Quella mattina c’era stato un allarme aereo ed io non potevo sapere che la […]